News in Italia

Segui in diretta WEB la marcia Nazionale di oggi a Chiaiano

Posted on giugno 1, 2008. Filed under: Ambiente, Attualità, Ecologia, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Italia, Napoli, News in Italia, Video |

chiaiano.jpg

Dalle 16.30 partirà il corteo Nazionale a Chiaiano e potrete seguirlo in diretta sul sito di Chiaianodiscarica

Annunci
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Video Beppe Grillo 11/05/08 Annuncia V3day per abolizione Canone Rai

Posted on maggio 11, 2008. Filed under: Attualità, Buone notizie, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Ironia, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Novità, Politica, vday, Video |

Beppe Grillo annuncia, definendo il canone Rai un pizzo che pagano gli italiani, che farà un Referendum per abolire il Canone !!

Probabilmente si tratta del V day 3

….le fragole sono mature 😉

update

Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 2 so far )

Per coloro che non hanno deciso chi votare, eccovi un’alternativa alla casta !

Posted on aprile 7, 2008. Filed under: Italia, MalagutiMania, News in Italia, Novità, Politica, Società, Video |

Premetto che personalmente chi vi scrive non andrà a votare per decine e decine di motivi, il più importante è perchè sono Napoletano e per me sarà un sollievo non recarmi alle urne ed è un modo per dissentire su tutto ciò che hanno fatto alla mia Città e alla mia Campania.

Però….però, mi sento di dire la mia a tutti voi che invece ritenete giusto andare a votare.

Purtroppo sapete benissimo che la disinformazione in Italia è una cosa voluta, un paese che è al 40° posto nella classifica della libertà di stampa già ti fà capire che situazione drammatica si vive da questo punto di vista.

Dopo questa premessa, vi vorrei dire chi avrei scelto se fossi andato a votare.

Avrei scelto senza dubbio Stefano Montanari

candidato nella Lista Civica Nazionele ” Per il bene comune

Tengo a precisare che io con questo post non voglio dirottare voti su Stefano Montanari per qualche motivo personale o altro, ma perchè ritengo sia una persona stanca come lo siamo noi che vuole fare qualcosa per il paese realmente.

Ma come fai a dire questo? direte voi !

Perchè è un personaggio che da anni lotta contro gli inceneritori e fà la sua campagna elettorale su Youtube, su internet, sul blog, in modo esclusivo.

Visto che non possono permettersi di spendere Milioni di euro per rovinare le nostre città come fanno tutti gli altri partiti .

Eccovi un’intervista che penso dobbiate ascoltare per capire chi è Stefano Montanari e perchè non è uno di loro.

Recentemente da quel LOSCO di Bruno Vespa

Con questo post spero di avervi dato l’alternativa che cercavate o comunque spero di averVi fatto pensare che le alternative ci sono ma sono nascoste o per lo meno non a portata di TV, quindi cercate e cercate bene.

Buon Voto 😉

http://movement.meetup.com/60/boards/

http://www.perilbenecomune.net/Programma


Clicca qui!

Update

Cari (e)lettori di tutte le opinioni politiche,

centrodestra e centrosinistra sono così distanti dai noi cittadini comuni che, visti da quaggiù, ci sembrano la stessa cosa. Ci sembrano la stessa cosa perché in fondo sono la stessa cosa. lo sappiamo, ce lo hanno ampiamente dimostrato in questi anni. E purtroppo sappiamo anche che nessuno di loro ha davvero l’obiettivo di cambiare questo Paese in meglio.

Quando citano l’espressione “voto utile”, la prima cosa che dovremmo chiederci è: “Utile a chi”?
Utile a noi cittadini? Utile a loro? Utlie a chi?
Il voto utile è quello che vuole cambiare le cose quando le cose vanno male. Questo è il solo voto utile che esiste, perché se le cose vanno bene, il nostro voto, tutto sommato, è superfluo. Al contrario, quando le cose vanno male, il nostro voto è sempre utile. Ancora più utile, poi, se è speso bene.

Ci dicono che i piccoli partiti costano allo Stato “ben” 10 milioni di euro l’anno, ma non dicono che i grandi partiti costano a noi cittadini più di 500 milioni di euro. E non dicono neppure che mantenere le 570.000 auto blu (gli Usa ne hanno 70 mila) costa ogni anno 35 MILIARDI DI EURO, cioè più di una grossa manovra finanziaria. Ecco dove finiscono i nostri soldi. Ed ecco dove continueranno a finire se non usciamo subito, qui, ora, dall’incantesimo del “voto utile”. Perché parliamo di incantesimo?  Riflettiamo… I grandi partiti dicono che il voto utile è quello dato a loro… Che cos’altro dovrebbero dire? Che il voto utile è quello dato agli altri? 😀 Tante risate e… Fine dell’incantesimo!

Sì, ma allora che cosa facciamo? Chi votiamo?

È facilissimo… Se questa classe politica non ci piace e sappiamo che di loro non ci possiamo più fidare, allora dovremmo tutti fare esattamente il contrario di quello che ci dicono di fare! Dicono che il voto utile è solamente quello dato ai grandi partiti? E NOI VOTIAMO SOLAMENTE I PICCOLI!

Eppoi lo vediamo anche in televisione, nei confronti televisivi e nelle tribune elettorali: i piccoli partiti sono oggi gli unici soggetti politici che hanno proposte serie, gli unici con soluzioni sensate e, in tantissimi casi, con idee “prêt-à-porter”, pronte all’uso, di facile e immediata applicazione. Idee vere e tante novità.

Volevamo i giovani? Ci sono! Noi di “Per Il Bene Comune” partiti abbiamo candidato tantissimi giovani, consultate le nostre liste elettorali e verificate voi sessi.
Volevamo facce nuove? Le abbiamo! Noi tutti siamo persone nuove.
Volevamo una politica dalla parte delle persone? Eccola! Il nostro programma (all’indirizzo www.perilbenecomune.net) è stato fatto dalle persone. Tutte le nostre proposte arrivano da associazioni e gruppi di cittadini liberi. Sono proposte della gente per la gente… E sono tutta un’altra musica!

Alle elezioni del 13 e 14 aprile, le risposte ai nostri problemi esistono. Sono risposte vere, che arrivano dai piccoli e dai nuovi partiti, che non chiedono altro che di essere messi alla prova. Non ci fanno le solite grandi promesse, ma ci propongono invece un gran numero di idee per risolvere una volta per tutte i nostri problemi. Ecco qual è il voto utile.

lista civica nazionale “PER IL BENE COMUNE”
siamo presenti in tutta Italia, votateci!
www.perilbenecomune.net
visitate il nostro sito, leggete il nostro programma!

PS
Ragazzi, mancano pochissimi giorni… Aiutateci! Se il nostro programma vi piace, inviate il link al nostro sito a tutti i vostri contatti. E parlate di noi!!!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Bonus 300 euro per rottamazione – Incentivi anche per le moto

Posted on febbraio 19, 2008. Filed under: Ambiente, Buone notizie, Ecoincentivi, Italia, Malaguti, Moto, Motori, News in Italia, Scooter, Società |

Arriva un bonus di 300 euro a favore di chi rottama una moto e un motorino vecchio e inquinante e contestaulmente ne acquista un altro di categoria euro 3. E’ quanto prevede un emendamento concordato tra maggioranza e opposizione e che sarà inserito nel decreto milleproroghe.

La nuova rottamazione, che si applica fino a dicembre 2008, riguarda l’acquisto di un motociclo fino a 400 centimetri cubici nuovo, di categoria ‘euro3’, con contestuale sostituzione di un motociclo o ciclomotore di categoria ‘euro 0’. Insieme al bonus di 300 euro è previsto anche il bollo gratis per 1 anno. Il costo della rottamazione è posto a carico del bilancio dello stato, nei limiti di 80 euro per ciascun motociclo e di 30 euro per ciascun ciclomotore. Per i motocicli acquistati tra il 31 dicembre 2007 e la data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto, gli adempimenti per la rottamazione possono essere effettuati entro il 31 marzo 2008.

Il milleproroghe, nella versione approvata dal consiglio dei ministri prevedeva, fino al 31 dicembre 2008, la validità delle norme sulla rottamazione delle moto contenute nella scorsa finanziaria (il bollo gratis per 5 anni)

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 1 so far )

Dovremmo avere tutti il coraggio di questo ragazzo!!

Posted on febbraio 18, 2008. Filed under: Curiosità, Generale, Internet, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Video |

DA MESI UNA PATTUGLIA DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI FERRARA SI POSIZIONA CON IL TELE-LASER A META’ TRA PISTA CICLABILE ED AIUOLA(AVVALLANDOLA), NASCOSTI DA UN CARTELLO E DALLA SEMICURVA. GUARDARE PER CREDERE!

Link al video

Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 1 so far )

Gabriele Sandri l’ennesima vittima che non avrà giustizia?

Posted on febbraio 17, 2008. Filed under: Generale, Istituzioni, Italia, News in Italia |

Chi muore giace e chi vive si da pace……o in questo caso dovremmo dire chi vive lo assolviamo???

Ho paura una paura tremenda!

Sono ormai mesi che non seguo la mia squadra del cuore che è il Napoli, non la vedo nemmeno per la pay TV perchè ho cominciato uno sciopero il 24 Novembre 2007

Uno sciopero personale, uno sciopero che è un blocco, un nodo, un rifiuto, un rifiuto per tutto quello che avviene in Italia.

Un rifiuto silenzioso che GRIDA giustizia per un ragazzo ucciso, assassinato da un Poliziotto che si trovava a decine di metri di distanza, su un’autogrill, il quale ha mirato per sparare per uccidere.

Adesso leggo che forse cè una perizia nella quale emerge la deviazione del proiettile…che cosa???

Una deviazione?? Che cosa Vi state inventando? Non vi azzardate nemmeno a provarci maledetti maiali!!!

Noi vogliamo giustizia, vogliamo la verità, vogliamo sapere perchè è stato assassinato Gabriele e che venga applicata la legge che deve essere uguale per tutti.

E poi uno che ha commesso un omicidio si può far difendere da un avvocato che si chiama Spaccarotella??Ma che è una barzelletta?

Non cè la faccio più rischio un esaurimento nervoso, in questo paese si muore con un colpo alla testa su un’autogrill e poi qualcuno vorrebbe inventarsi che il colpo è partito accidentalmente poi è stato deviato poi era il giorno sfortunato del ragazzo, il vento a favore, le macchine che passavano nelle carreggiate in quel momento erano tutte Roadster…oooooooooooooooooo VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Basta!

Adesso magari assolviamo il Poliziotto poi facciamo la fondazione Gabriele Sandri e ce lo piangiamo e così vissero tutti felici e ASSOLTI?

No all’inquinamento delle indagini

No all’assoluzione

No agli sconti di pena

No ai contentini

No agli Italiani che muoiono per mezzo della Polizia e poi insabbiamo tutto

Si alla Giustizia

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Procuratore della Repubblica di S.M. Capua Vetere sul caso Mastella [Video]

Posted on gennaio 21, 2008. Filed under: Attualità, Comico, Internet, Ironia, Istituzioni, Italia, News in Italia, Video |

Vorrei astenermi dal commentare questo video.

Aiutoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…………………….. 😦

Video da Ceppaloni – Le Iene – 

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Discorso di Capodanno di Beppe Grillo, la verità!

Posted on dicembre 31, 2007. Filed under: Attualità, Cultura, Internet, Istituzioni, Italia, News in Italia, Società, Video | Tag:, , , , , , , , , , , , |

Ecco il discorso di Beppe Grillo che si vuole sostituire ironicamente a quello del Presidente della Repubblica.

Beh a mio avviso molto meglio il suo che ci ricorda davvero come stanno le cose che la presa in giro di Napolitano.

Cosa dirà quest’anno il Presidente, quello che ha detto l’anno scorso?Quello che dicono ogni fine anno?

Che l’Italia è un grande paese, un paese in crescita, non dobbiamo mollare e bla bla bla….bugie storielle per farci credere che và tutto bene!!

BASTA!!! Guardatevi il video di Beppe

Clicca qui!
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 11 so far )

Ecco il video della consegna in Parlamento delle firme raccolte al V-Day [Video]

Posted on dicembre 14, 2007. Filed under: Attualità, Buone notizie, Comico, Iniziative, Internet, Istituzioni, Italia, News in Italia, vday | Tag:, , , , , |

Ragazzi ecco il video della consegna in Parlamento, cliccate sull’immagine per vedere il video (disabilitato il blocco dei pop-up se ne avete uno)

Sono 18 le casse allineate da Beppe
Grillo, e da alcuni promotori del comitato per le leggi di
iniziativa popolare, all’ingresso del Senato dal lato di via
della dogana Vecchia 28, davanti ad un portone solitamente
chiuso. Sono state prese in consegna dal personale della
sicurezza e da alcuni commessi di palazzo Madama.
Il comico deve entrare al Senato sempre da via della Dogana
Vecchia, dal civico 27, cioé uno dei quattro ingressi di
palazzo Madama

“E’ chiaro – osserva Grillo – che Marini si rende conto che il mondo sta cambiando e lui ha potuto fare quello che ha potuto fare e ai suoi tempi riempivano le piazze con milioni di persone, adesso la piazza è miliardi di persone in rete”. “E’ chiaro – sostiene il comico – che sono un po’ spaventati”. Sulla sensazione di depressione denunciata ai cronisti uscendo dal Senato, Grillo spiega che “questa sensazione non l’ha avuta nel colloquio con Marini, ma prima, quando ha depositato la proposta di legge di iniziativa popolare”. “L’addetto all’imboscamento delle leggi, – continua Grillo – mi ha fatto un discorso molto tecnico. Ha preso un libro, ha spiegato, ‘il paragrafo 5, il comma 7…’. Po ha detto ‘vediamo com’é, su questo vi daremo una speranza, su questo è un po’ più difficilé “. “Seguiranno certamente – commenta Grillo – i programmi. Ma non è che penso e sono convinto che faccio una roba così e li mando tutti a casa”. “L’importante – precisa il comico genovese – è che un milione e mezzo di persone è uscito nelle piazze e 500 mila hanno firmato una legge e se questa proposta verrà ass-or-bi-taa, hanno detto proprio così, in un altro decreto se ne prenderanno la responsabilità”. Grillo, che anche dopo l’incontro un fiume in piena e pare molto divertito dall’essere venuto in Senato e di avere incontrato Marini, dice:”Questa è la seconda carica dello Stato e mi hanno detto che Bertinotti non si è mai ripreso da questa cosa qua perché lui è solo la terza carica”. Difatti, aggiunge Grillo “tutti i drammi di Bertinotti nascono da qui… me l’ha detto Marini”. Riguardo alla sua visita a palazzo Madama commenta: “Per ogni carica che c’é ci sarà almeno una trentina di uscieri che si aggirano… Ho visto porte che si aprivano e che si richiudevano subito. Comunque tutti sono molto gentili anche se se si vede che hanno un esaurimento nervoso. Ostentano questa calma, ma – conclude Grillo con un guizzo sarcastico – ma sanno che gli sta arrivando addosso una botta pazzesca…”

Io dico ragazzi non molliamo mai! Possiamo cambiare le cose, sappiate che siamo in molti e ci siamo organizzati.

Raggiungete il meet up http://beppegrillo.meetup.com/ della vostra città e partecipatevi senza timore, anche soltanto leggendo e informandovi, se poi fate di più è meglio 😉

Scaricate li, nelle iniziative che noi tutti assieme organizzaimo, la vostra rabbia e determinazione contro il SISTEMA

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 2 so far )

Un enorme grazie agli Autotrasportatori Italiani, di cuore ! Ecco perchè….

Posted on dicembre 13, 2007. Filed under: Ambiente, Attualità, Auto, EcoCarburanti, Ecologia, Generale, Istituzioni, Motori, News in Italia, Società | Tag:, , , , , , , , , |

Vorrei ringraziare personalmente tutti gli autotrasportatori che hanno organizzato il blocco in questi giorni per i seguenti motivi:

1) Avete fatto si che nella mia città io abbia potuto respirare aria buona. Ho ritrovato quell’aria o forse meglio chiamarla con il giusto nome Ossigeno, che non sentivo da quando ero piccolo.

Da quando andavo a scuola e in città il Sabato non si camminava con le auto per tutta la giornata.

Anche adesso ci sono le giornate ecologiche ma non è la stessa cosa, le auto in giro ci sono lo stesso, tra furbi, furbi autorizzati, Euro 4-5-6-7-8…….. insomma è una farsa, invece voi avete fatto in modo che tutti l’abbiano dovuto rispettare, cosa che a nessun Comune d’Italia è mai riuscita.

2) Conseguenza del primo punto. E’ stato bellissimo muoversi a piedi senza traffico, sembrava di essere in una città d’Europa, tipo Amsterdam, tipo Valencia.

3) Sarò cattivo ma è stato bello vedere persone che usano la macchina anche per comprare le sigarette, stare in pena, si è stato bello! Gente che era prontissima a farti avere la benzina sottobanco ad un prezzo maggiorato.

Sceneggiate alle pompe per scavalcare la fila. Figli che accompagnavano i genitori a lavoro perchè la macchina di Papà era senza benzina.

4) Cosa grandissima avete evitato che milioni di teste di Caxxo andassero in giro!!! Come di solito fanno.

5) Io penso che meritiate un premio ed un riconoscimento dal ministero della Salute.

Molti non capiranno quello che ho scritto, e sono sicuro che saranno quei Milioni di teste di caxxo che avete lasciato a piedi 😉

Grazie di da me e i miei polmoni .

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 7 so far )

« Articoli precedenti

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...