I nostri amici

Segui in diretta WEB la marcia Nazionale di oggi a Chiaiano

Posted on giugno 1, 2008. Filed under: Ambiente, Attualità, Ecologia, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Italia, Napoli, News in Italia, Video |

chiaiano.jpg

Dalle 16.30 partirà il corteo Nazionale a Chiaiano e potrete seguirlo in diretta sul sito di Chiaianodiscarica

Annunci
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Video Beppe Grillo 11/05/08 Annuncia V3day per abolizione Canone Rai

Posted on maggio 11, 2008. Filed under: Attualità, Buone notizie, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Ironia, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Novità, Politica, vday, Video |

Beppe Grillo annuncia, definendo il canone Rai un pizzo che pagano gli italiani, che farà un Referendum per abolire il Canone !!

Probabilmente si tratta del V day 3

….le fragole sono mature 😉

update

Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 2 so far )

L’importanza della partecipazione! Da una riflessione di un amico

Posted on dicembre 8, 2007. Filed under: Attualità, Buone notizie, Cultura, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Italia, MalagutiMania, Napoli, Salute, Società |

I pensieri e le azioni giuste devono essere diffuse, così io oggi vi propongo quella di un amico che è assistant del Meet Up di Acerra

Perchè ci siamo ridotti in questo stato?
Perchè ovunque ci voltiamo vediamo immondizia, sporcizia e incuria?
Perchè quando parliamo dei nostri amministratori non riusciamo ad esprimere neanche un giudizio positivo?
Perchè in tutte le manifestazioni pubbliche di qualsiasi genere la partecipazione della popolazione è sempre scarsissima?

Ho posto anche a me le stesse domande e sono giunto a delle conclusioni più o meno giuste, ma comunque ho fatto dei ragionamenti.

Ho pensato e ripensato a queste domande e secondo me la causa siamo noi.

Si! Può essere un giudizio forte ma credo che la responsabilità sia proprio nostra. Se il politico ruba, se la monnezza è per le strade, se non facciamo la raccolta differenziata, se ci costruiscono l’inceneritore e se la vita sociale è stata annientata è solo colpa della nostra indifferenza.

E’ da 30 anni che i nostri costumo di vita sono cambiati, la gente si è andata via via chiudendo nelle proprie case cercando di avere sempre meno contatto con l’esterno, con la società adducendo spesso motivazioni incocludenti, tipo “non ho tempo”. La mancanza di tempo addotta da ognuno ha fatto in modo che la nostra società, la nostra vita e le nostre azioni quotidiane cambiassero davanti ai nostri occhi e noi la assistessimo indifferenti.

Secondo me tutto dipende dalla mancanza di partecipazione: non serve criticare lo stato delle cose senza muoversi e scendere in piazza, non serve blindarsi in casa aspettando che chissà quale miracolo divino ci riporti alla democrazia delle Agorà Greche.

Quello che intimamente desideriamo non ce lo darà mai nessuno senza che ce lo prendiamo con il nostro impegno personale, nessuno mai ci offrirà l’opportunità di cambiare le cose con la bacchetta magica ma solo con la PARTECIPAZIONE potremmo aspirare a vedere concretizzato quello che desideriamo, cioè una società migliore.

Rivolgo, quindi, a voi iscritti a questo forum un appello alla partecipazione, innazitutto su questo luogo di democrazia virtuale che è il Meetup e poi per strada in qualunque modo si possa realizzare qualche iniziativa.

Il nostro compito non è solo quello di vedere tangibilmente le cose che cambiano ma dobbiamo considerare che ogni volta che ci troviamo per strada e spieghiamo a qualcuno quello che pensiamo, adducendo come motivazione vere informazioni (al contrario dei media) in quel momento piantiamo un seme che se curato produrrà un frutto, cioè un cittadino.

Chi di noi si può definire cittadino? Chi vive veramente la propria città?

Probabilmente nessuno, quindi invito tutti coloro che leggeranno questa email a partecipare e a diventare cittadini, solo così potremmo alimentare la speranza in un prossimo cambiamento!

Un abbraccio
SaL

 Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 4 so far )

Beppe Grillo prepara il Vday n°2 (due) !

Posted on ottobre 16, 2007. Filed under: Buone notizie, Comico, Cultura, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Ironia, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Società, vday | Tag:, , , , , , , , |

Ragazzi credo che innanzitutto sia necessario un secondo Vday e sopratutto credo che sia anche ormai ufficiale, infatti sul suo Blog oggi Beppe ha scritto questo Il prossimo V-day sarà sull’informazione. Nelle prossime settimane la data. Stay tuned!”

Se Vday 2 sarà, riguarderà l’informazione, ed a questo punto penso che riguarderà la legge che finanzia i giornali ed in generale l’editoria.

Come forse non tutti sapete, i giornali con l’aiuto dei politici ricevono finanziamenti per svariati milioni di Euro e in questo modo ovviamente ogniuno di loro tende dalla parte che gli fornisce il finanziamento, il che si traduce in una distorsione di massa degli avvenimenti o in una diffusione di massa di non avvenimenti.

In pratica l’editoria Italiana è pilotata dai partiti politici che a loro volta sono mossi da interessi economici.

Quindi in definitiva credo che il VDAY II Secondo andrà a toccare proprio questo punto, perchè se togliamo questi finanziamenti ai giornali, per mangiare saranno costretti a riportare la cronaca e i fatti senza inventarsi nulla o essere di parte altrimenti nisba, non c’è trippa  per gatti 🙂

Vi consiglio vivamente di guardare il video di cui trovate il link qui sotto 😉 

Guarda l’inchiesta di Report ” Il Finanziamento Quotidiano : report si interroga su come vengono spesi i finanziamenti dello stato nel settore dell’editoria”


 Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 7 so far )

No all’incenerimento ed alle megadiscariche, per la difesa della salute, dei territori e dei beni comuni

Posted on ottobre 7, 2007. Filed under: Ambiente, Attualità, Cultura, EcoCarburanti, Ecoincentivi, Ecologia, Generale, I nostri amici, Iniziative, Internet, Italia, MalagutiMania, Malasanità, Napoli, News in Italia, Società | Tag:, , , , , , , , , |

No all’incenerimento ed alle megadiscariche
per la difesa della salute, dei territori e dei beni comuni

CORTEO NAZIONALE AD ACERRA
SABATO 13 OTTOBRE ORE 16 STAZIONE CENTRALE FS SCERRA

NO ALL’INCENERIMENTO ED ALLE MEGADISCARICHE

PER LA DIFESA DELLA SALUTE, DEI TERRITORI E DEI BENI COMUNI

In Campania, dopo 14 anni di commissariamento “straordinario” sulla gestione dei rifiuti, la “politica

dell’emergenza” è diventata una strategia per drenare soldi pubblici, sottraendo le scelte ad ogni

espressione di volontà popolare. Da Rastrelli a Bassolino, dal centrodestra al centrosinistra, un accordo

trasversale e consociativo ha espropriato ogni luogo democratico per consegnarsi agli interessi di

comitati d’affari come il gruppo Romiti-FIBE (oggi sotto inchiesta della magistratura, insieme a

Bassolino ed agli altri responsabili della gestione rifiuti di questi anni). Il muro di gomma dei poteri e

degli interessi continua così a ostacolare una messa in discussione vera del piano rifiuti, una valutazione

autentica delle alternative possibili, nel rispetto di salute ed ambiente, e garantisce invece la

riproduzione di gruppi dirigenti delegittimati dalla gente e dai fatti.

Eppure gli stessi ora stanno scrivendo il nuovo piano rifiuti tutto incentrato sull’incenerimento dei

rifiuti, che ha prodotto finora enormi depositi di ecoballe e megadiscariche, sponsorizzato oggi anche dal

ministero dell’ambiente e dal governo prodi, mentre giorno dopo giorno vengono alla luce nuove

informazioni scientifiche sulla estrema nocività degli inceneritori, non solo per la diossina ma anche per

l’impatto delle patologie da nanoparticelle e per il difficile smaltimento delle polveri residue (circa un

terzo della spazzatura bruciata si trasforma in ceneri altamente tossiche da smaltire in discariche

speciali).

L’apertura dell’inceneritore di Acerra, il più grande, inquinante e obsoleto d’Europa in una cittadina

assurta a simbolo della devastazione ambientale, e già riconosciuta “Comune in emergenza diossina”

rappresenta il via libera all’ulteriore devastazione della salute e dell’ambiente, il lasciapassare per gli

altri 2 inceneritori previsti in Campania e gli oltre 14 sul piano nazionale. Opere naturalmente

finanziate con soldi pubblici (il 7% delle bollette ENEL che noi paghiamo) grazie all’utilizzo illegittimo dei

fondi per l’energie alternative, i c.d. CIP 6.

E’ questa una condizione emblematica di quello che in diverse forme avviene in tutto il paese:

il volere dei poteri forti prevarica sempre quello delle comunità e porta avanti una gestione del territorio

fondata esclusivamente sull’utilizzo di inceneritori e discariche, costruzione di centrali termoelettriche a

olio combustibile, a carbone, a turbogas, progetti di rigassificatori, basi militari, treni veloci, etc, in un

contesto in cui corruzione, commissariamento dei poteri democratici, istituto della “concessione” in

regime emergenziale, diventano altrettante strade per tutelare l’arricchimento privato contro il

benessere collettivo. Per tutti questi motivi abbiamo indetto una

MANIFESTAZIONE NAZIONALE AD ACERRA

SABATO 13 OTTOBRE 2007

ore16 STAZIONE CENTRALE F.S. ad ACERRA

concentramento a NAPOLI ore15 PIAZZA GARIBALDI

Rete Campana dei Comitati per la difesa della salute e dell’ambiente

Rifiuti Zero Campania

Per info/contatti/adesioni: retecampanasaluteambiente@noglobal.orghttp://www.noglobal.org – 3477876909

Prime adesioni: Comitato contro il megainceneritore di Acerra, ComER – Comitato Emergenza Rifiuti – San Nicola La strada – Caserta –

San Marco EV, Coordinamento dei comitati per la difesa del territorio Area Vesuviana, Comitato Serre per la vita, Presidio contro la

discarica di Serre, Comitato Carmine Iuorio 23 febbraio – Campagna, Coordinamento uniti per l’ambiente – Giugliano, Qualiano, Villaricca,

Comitato salute/ambiente – Salerno, Assise cittadina per Bagnoli, Coordinamento dei comitati per l’acqua di Napoli e provincia, Comitato

in difesa del vallone di San Rocco, Comitato contro la centrale di Vigliena, Comitato acqua pubblica Salerno, Comitato di lotta delle vele di

Scampia, Comitato contro il termovalorizzatore di Salerno, Comitato “Rio Corbore” Ischia, Comitato Allarme Rifiuti Tossici di Napoli,

Comitato Civico di San Salvatore Telesino, Rete Rifiuti Zero agro nocerino-sarnese, Comitato contro l’inceneritore di rifiuti speciali e

industriali di Nocera Inferiore

Area Antagonista Campana, RdB Precari Autorganizzati (Banchi Nuovi, UdN, MdA Acerra B.Buozzi), Conf. COBAS, RdB/CUB Campania, MdA

Storico Ex Macello, Assise di Palazzo Marigliano, CSOA Officina 99, Laboratorio Occupato SKA, CSOA DAMM, Laboratorio Occupato

Insurgenzia, Red Link, Sinistra Critica, PMLI Campania, Ass. Attac – Fronte Popolare Giugliano, Comitato Attac Napoli, C.S.O.A. Asilo

Politico (SA), P.C.I.M-L, centro sociale Buco1996′ Gioi (SA), WWF Campania, sezione del PdCI “U. Terracini” di Caserta, S.L.A.I. COBAS

AMBIENTE di Acerra, I Grilli Acerrani – Gli Amici di Beppe Grillo di Acerra, Forum ambientalista, TanaLab Aversa, Bottega equo solidale

Tutta n’ata storia – Nocera Inferiore

Rete Nazionale Rifiuti Zero, Coordinamento Dei Comitati Della Piana-Firenze, Prato, Pistoia, La Rete ambientalista della provincia di

Alessandria, I Coordinamento dei Comitati della Fraschetta, Medicina democratica Movimento di lotta per la salute, Assemblea del presidio

permanente “Giulio Maccararo” Montale (PT), “Collettivo liberate gli Orsi” Pistoia, Alternativa Comunista, Comitato “le nuove resistenze”,

Presidio permanente No Dal Molin, Comitati NO TAV, Coordinamento siciliano dei comitati contro gli inceneritori, Movimento per la Difesa

del Territorio Calabria, Presidio permanente no alle discariche Grottaglie-S.Marzano (TA)

www.noglobal.org


Clicca qui!

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Lbertà per i Blog e per i Blogger, l’ibertà per gli Italiani e il loro pensiero.

Posted on agosto 5, 2007. Filed under: Attualità, Blogroll, Cultura, Generale, I nostri amici, Internet, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Società |

Il nostro Blog non è famosissimo, non è linkato da nessun Blog Mostruoso, ma rappresenta l’espressione e le idee di un pò di persone.

Di una piccola community che vuole crescere, che vorrebbe cambiare le cose che non vanno che vuole fare informazione, parlare di cose vere e di come risolverle, non vogliamo fare scoop non vogliamo pubblicità.

Ma i valori, la libertà di espressione non si toccano e su questo non c’è dubbio, quindi non possiamo far altro che diffondere anche noi quello che è successo ad un Blog e il suo Blogger.

Pero Ricca, chi è? Non importa non sappiamo chi sia e quale è la sua storia, non è uno famoso, non è uno che fà televisone quindi è uno di noi e quello che è successo a lui oggi potrebbe succedere anche a noi domani.

Noi accogliamo a pieno il suo appello e per adesso ci limitiamo a diffonderlo e ad inserirlo nel nostro BlogRoll.

Mi raccomando GUARDATE IL VIDEO IN QUEST’ARTICOLO E’ IMPORTANTISSIMO

http://www.pieroricca.org/

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 1 so far )

Un sms per salvare i cani abbandonati

Posted on luglio 24, 2007. Filed under: Buone notizie, Cultura, Curiosità, Generale, Good Websites, I nostri amici, Iniziative, Internet, MalagutiMania, News in Italia, Novità, Società, Telefonia, Utilità |

 

“Io l’ho visto!”. Una campagna contro l’abbandono degli animali è stata lanciata dal sito prontofido.net in collaborazione con la polizia stradale, la società Autogrill, “Radio 105” e “Radio Montecarlo”. L’iniziativa inviata a segnalare un cane abbandonato sulla rete autostradale, per farlo basterà comporre un sms ed inviarlo al numero 334.105.10.30.

Ogni anno, secondo le stime ufficiali, vengono abbandonati circa 150 mila “amici a quattro zampe” e molti di loro finiscono, impauriti e feriti, lungo le strade e autostrade con grave rischio per la loro vita e l’incolumità di chi viaggia.  Oggi, grazie a questa iniziativa, la segnalazione verrà fatta pervenire ai Centri operativi della polizia stradale che invieranno le proprie pattuglie e anche i servizi veterinari della Asl per le prime cure e il recupero dell’animale.
Il servizio è attivo da oggi fino alla fine di agosto ed è esteso alla sola rete autostradale.

All’iniziativa hanno aderito molti volti dello sport, dello spettacolo e delle organizzazioni ambientaliste da Maurizio Costanzo a Licia Colò, da Fulco Pratesi a Jarno Trulli, da Paola Saluzzi a Lella Costa.

Ovviamente la polizia stradale e “prontofido” raccomandano di raggiungere la prima area di servizio prima di inviare l’sms o di chiedere all’eventuale compagno di viaggio di inviarlo per voi. Nel caso si notasse un cane abbandonato o in pericolo è necessario non impegnare le corsie di emergenza o le piazzole di sosta ma effettuare la segnalazione in condizioni di sicurezza, a veicolo fermo, in un’area di sosta o di servizio.

ATTIVO SOLO IN AUTOSTRADA!
Se viaggi in autostrada e vedi un animale abbandonato fermati alla prima area di sosta ed invia un sms al numero 334 1051030
Il tuo sms sarà pubblicato sul nostro sito e da qui inoltrato alla sede più vicina della Polizia Stradale che attiverà le necessarie operazioni di emergenza ed interesserà le strutture preposte al recupero del cane.
Ricordati di specificare la località e la provincia; la direzione di marcia e l’ora dell’avvistamento.
Più dettagli saranno inviati e più facile sarà intervenire.
Sul nostro sito e presso gli oltre 70 ristoranti Ciao e i 17 Fidopark (aree esterne gratuite dedicate agli animali) di Autogrill lungo le autostrade d’Italia trovi tutte le informazioni per salvare un animale abbandonato.
IO L’HO VISTO” è sostenuto da molti personaggi famosi che potrai ascoltare su Radiomontecarlo e Radio 105.
Per ulteriori approfondimenti di “IO L’HO VISTOclicca qui.

Se non sei in autostrada e vedi un animale abbandonato non inviare sms a IO L’HO VISTO! La Polizia Stradale opera solo in autostrada. Telefona subito ai Vigili del Comune di competenza oppure ai Carabinieri al 112. La legge 281 obbliga ogni comune a prelevare i cani abbandonati e a curarli vietandone la soppressione.

Leggi tutti gli avvistamenti

Fonte

e se fosse accaduto a te?

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 3 so far )

A Mare per conoscere l’Europa – Vacanza Alternativa

Posted on luglio 20, 2007. Filed under: Ambiente, Arte, Attualità, Buone notizie, Cultura, Curiosità, Ecologia, Generale, I nostri amici, Internet, Istituzioni, Italia, MalagutiMania, News in Italia, Novità, Salute, Società |

Vi segnaliamo un’iniziativa di un gruppo di studenti che portano avanti una serie di progetti i quali mirano ad uno scambio culurale tra giovani per far sviluppare il senso di “Cittadinanza Europea”.

Attraverso la definizione del divertimento formativo (che ricorda il metodo Montessori) organizzano viaggi ed eventi finalizzati alla conoscenza approfondita delle problematiche legate all’Europa, cercando di coinvolgere le istituzioni.

Il tutto si svolge nella stupenda Città di Reggio Calabria e l’iscrizione ed il soggiorno vi costerà 149€ per 5 giorni!

La quota di partecipazione, da versare al momento del tuo ingresso nel residence, sarà di 149 Euro ed includerà:

  •  l’alloggio,

  • le visite guidate indicate nel programma, 

  • i biglietti dei mezzi di trasporto,

  • gli ingressi nei musei ed alle eventuali mostre,

  • i buffet previsti dal programma

Inoltre tra tutti i partecipanti, che prenderanno parte assiduamente alle conferenze, ne saranno scelti alcuni che vinceranno altrettanti biglietti di andata e ritorno per Bruxelles, città cuore dell’Unione Europea !

Per le iscrizioni basta mandare un’ email a unitaly@hotmail.com

Questo è il loro sito di riferimento www.unitaly.net , dove potrete trovere i dettagli di ogni cosa come i programmi, le escursioni ecc ecc… anche le foto degli anni passati.

Mentre cliccando qui potrete scaricare la Brochure informativa

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Facci un favore

Posted on gennaio 13, 2007. Filed under: Blogroll, I nostri amici, Tempo libero |


Clicca qui !!!

😉

Grazie mille

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( 2 so far )

Account sospesi su WordPress con troppa faciltà

Posted on gennaio 1, 2007. Filed under: Ambiente, Aste on line, Blogroll, Car tuning, Comico, Compagnie aeree, Cultura, Curiosità, Ecologia, Esteri, Fai da te, Film, Fishing, Fotomontaggi, Generale, Giochi on line, Good Websites, Gratis, Hitech, I nostri amici, Internet, Ironia, Italia, Low Cost, Motori, Motori di ricerca, MP3 Players, Musica, News in Italia, Novità, P2P research, Religion, Salute, Scienza, Sicurezza Informatica, Società, Software, Sport, Telefonia, Tempo libero, Traduzioni on-line, Utilità, Viaggi, Video Divertenti |

Riceviamo una mail da un nostro amico che aveva un account su WordPress.

Ci dice che da un momento all’altro il suo blog è stato sospeso e non gli è stato notificato nulla nemmeno per email ed inoltre il supporto per contattare lo staff di WordPress è anche fuori uso, come potete vedere qui http://wordpress.com/contact-support/

Image Hosted by Picture Push

Tutto ciò è inquietante, questa piattaforma Blog è tanto bella e potente quanto fragile e inappellabile?

Chi ci può dare delle informazioni?

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...