Danni alla salute derivanti dagli Inceneritori [Video]

Posted on ottobre 14, 2007. Filed under: Ambiente, Cultura, Ecologia, Generale, Italia, Video | Tag:, , , , , |

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

2 Risposte to “Danni alla salute derivanti dagli Inceneritori [Video]”

RSS Feed for MalagutiMania–>%Blog”!?@# quando Google non basta! Comments RSS Feed

[…]  Il problema rifiuti è molto complesso… ce ne accorgiamo leggendo i giornali, vedendo la tv, andando in giro per la città, al lavoro, a casa nostra… Il dilemma su come smaltire i rifiuti è venuto a galla in questi ultimi anni a causa della saturazione delle discariche uff! che puzza!!! Il problema del riempimento delle discariche è dovuto soprattutto al super mega maxi consumismo a cui siamo tetralmente e macchinosamente e mostruosamente guidati soprattutto dai grandi padroni della grande distribuzione organizzata… Passiamo la domenica e i week-end anzichè in campagna all’aria aperta a cogliere verdure di campo con la famigliola, nei luminosissimi super grandi centri commerciali e ci ritiriamo la sera con carrelli pieni di cartoni, plastica, carta, gomme e schifezze varie; incentivati dai super affari (per loro) sostiutiamo televisioni, radio, frigoriferi e tanto altro ancora di inquinante… IL PROBLEMA RIFIUTI ZERO si risolve soprattutto con uno stile di vita sobrio, con una attenta ed oculata spesa ed anche con la cultura della raccolta differenziata ma mai e poi mai bruciando i rifiuti… Tra le leggi che regolano questo nostro bellissimo e meraviglioso mondo c’è il cosidetto Principio di Conservazione della Massa, noto fin dal 1786, quando un tale Antoine Lavoisier dimostrò la sua esistenza, un’esistenza di cui qualche filosofo greco del quinto secolo prima di Cristo si era già accorto. Riassumendolo in poche parole, questo scomodo pilastro della scienza dice che, in un sistema chiuso, la quantità di materia totale resta costante. Il che significa che se io brucio i rifiuti nell’inceneritore, dalla bocca del camino mi uscirà esattamente quanto ho bruciato. Un’aggravante è che la tecnica dell’incenerimento prevede l’aggiunta di trandi quantità di sostenzae come bicarbonato, calce, ammoniaca e acqua a ciò che si va a bruciare, con il risultato che per ogni tonnellata di rifiuti immessi, il camino ne emette due. Ma c’è qualcos’altro: il processo di combustione da origine a sostanze incompatarbilmente più tossiche dei quelle che vorerbberoeleiminare e aplveri tanto più fini quanto più alta è la temperatura del processo. E allora, perchè una tale assurdità che non ha un piede su cui reggersi dal punto di vista scientifico? Semplicemente perchè all’incenerimento dei rifiuti sono legati interessi miliardari (in Euro) e per questi vale la pena di censurare Lavoisier o di affermare grottescametne che esistono filtri miracolosi che fermano tutto ciò che esce dal camino. Il che è in contrasto con i fatti, dato che i filtri arrestano appena una minima percentuale di quelle polveri e che le leggi della Natura non sono modificabili. Nè mai si dice che quel poco che il filtro ha arrestato deve poi essere messo da qualche parte e la soluzione è immetterlo di nuovo nell’ambiente. (State tranquilli questo pezzo non è farina del mio sacco, ma l’ho copiato da una interessantissima rivista alternativa che è Consapevole che a Marsala non arriva ma si può richiedere in abbonamento come ho fatto io tramite il sito http://www.ilconsapevole.it ) Quindi il progetto da portare avanti è il cambiamento dello stile di vita, meno consumistico, più naturalistico. A partire da noi, ed insieme agli altri, dobbiamo iniziare a vivere e a pensare in modi diversi da quelli a cui siamo abituati. I nostri pensieri determinati e convinti insieme alle noste azioni coordinate e coerenti sono in grado di realizzare qualunque desiderio e intenzione. Per l’approfondimento volevo segnalarVi i seguenti collegamenti:  http://www.youtube.com/watch?v=TqgJvU_flPghttps://malagutimania.wordpress.com/2007/10/14/danni-alla-salute-derivanti-dagli-inceneritori-video/http://www.youtube.com/watch?v=o8De1Qt_wGUhttp://www.youtube.com/watch?v=v1xy_8POkh0http://www.youtube.com/watch?v=xPva3g3qso commenti ricevuti: 1    commenti approvati: 1 […]


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: