Ladri di bagagli: online gli oggetti rubati e recuperati

Posted on aprile 18, 2007. Filed under: Attualità, Buone notizie, Cultura, Curiosità, Internet, Istituzioni, Italia, MalagutiMania |

Incredibile, quasi non ci credo, una bellissima notizia, riporto dal sito della Polizia di Stato

Rubavano oggetti di valore dai bagagli in partenza o in arrivo all’aeroporto di Roma Ciampino. La Polizia di Stato li ha scoperti grazie ad alcune telecamere nascoste, installate a seguito delle tante denuncie di furto. Il valore della marce rubata ammonta a oltre 70mila euro e tutti gli oggetti, recuperati dalla Polizia, sono stati catalogati. Gli oggetti più preziosi – e che hanno caratteristiche tali da poter essere facilmente riconosciuti – sono ora visibili sul nostro sito.

Scoperti grazie a telecamere nascoste
I ladri, impiegati della società che a Ciampino si occupa di carico e scarico bagagli, agivano indisturbati dentro la stiva degli aerei. Gli “addetti ai lavori” – lontano da occhi indiscreti – rubavano gli oggetti nascondendoseli addosso. S’impossessavano di tutto: orologi, occhiali, telefonini, profumi, videocamere, macchine fotografiche etc. Una volta arrivati negli spogliatoi i ladri nascondevano la refurtiva negli armadietti.

La polizia di frontiera ha individuato gli autori dei furti grazie ad alcune telecamere nascoste negli spogliatoi. Qui i ladri – dice il dirigente della polizia di frontiera Remo De Felice – “commentavano con soddisfazione la merce, alcune volte la barattavano, altre volte facevano delle vere e proprie aste fra dipendenti”. Sette persone sono state licenziate dal lavoro e tutte hanno ora l’obbligo di dimora mentre proseguono le indagini.

Riconosci il tuo orologio? Ecco come riaverlo
Pubblichiamo online le foto degli oggetti (solo quelli riconoscibili) recuperati dalla polizia a Ciampino e sottoposti a sequestro. Chi dovesse riconoscere sul sito un oggetto di sua appartenenza può avviare le procedure per il recupero.

Per rientrare in possesso dei propri preziosi è necessario però prima di tutto avere una copia della denuncia di furto con la descrizione specifica dell’oggetto in questione. Se si possiede si può contattare il numero 0039 06 7934851 – chiedendo del personale di polizia giudiziaria – oppure scrivere a questo indirizzo e-mail: polariaciampino.rm@poliziadistato.it

In entrambi casi è necessario specificare il numero dell’immagine (che compare in alto a sinistra) in cui è stato riconosciuto l’oggetto e, nel caso in cui nella stessa immagine ci siano più oggetti, indicarne la posizione all’interno della foto. La polizia potrà così presentare la domanda di dissequestro e completare le pratiche per la riconsegna i cui tempi non saranno brevissimi.

Beh questa volta la Polizia ha reso davvero un bel servizio, non solo ha recuperato il maltolto, ma ha messo a disposizione di tutti le immagini della refurtiva a quest’indirizzo, dove ci sono circa 76 oggetti tra cellulari, palmari, macchinette digitali,Playstation, orologi, lettori Mp3 collane e bracciali.

 Adesso non rimane che cercare di far girare il più possibile la notizia per cercare di informare più persone possibile affinchè chi aveva ormai abbandonato l’idea di recuperare la macchinetta fotografica con le foto di una vacanza la possa ritrovare e vedersela restituita 😀

Clicca qui!

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: