Sommelier in affitto, il tuo nuovo lavoro?

Posted on aprile 11, 2007. Filed under: Attualità, Cultura, Curiosità, Generale, Italia |

 

Interessante iniziativa di VitignoItalia all’interno del Terzo Salone nazionale del vino da vitigno autoctono e tradizionale italiano in programma a Napoli dal 20 al 22 maggio prossimi: il Personal Trainer. Sarà possibile prenotare un sommelier personale per orientarsi tra gli oltre 4000 vini della manifestazione e imparare le tecniche base della degustazione.Precisamente, il proprio sommelier personale guiderà i neofiti, ma anche chi di vino già capisce qualcosa e vuole saperne di più, ad apprezzare al meglio i vini e il salone stesso, ad allenare l’olfatto e il palato di fronte a un calice di rosso o a un profumato bianco e a delineare la storia e i contesti ambientali in cui il vino nasce.

Il personal trainer può essere assoldato per un’ora o per l’intera giornata. Il servizio sarà disponibile anche in lingua inglese e per gruppi fino a 8 persone. Costo? 40 euro per ora.

Segnalo questa notizia per farvi notare il fatto che se il sommelier viene pagato 40€ l’ora abbiamo tutti sbagliato lavoro 🙂

E che quindi cè un nuovo lavoro da inflazionare, per cui tutti a fare corsi per Sommelier e vaiiiiiiii 

Fonte

Clicca qui!

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Una Risposta to “Sommelier in affitto, il tuo nuovo lavoro?”

RSS Feed for MalagutiMania–>%Blog”!?@# quando Google non basta! Comments RSS Feed

Il costo del sommelier di 40 euro ad ora è sicuramente sottostimato se pensiamo che lo stesso prezzo orario ve lo mette un oofficina per cambiarvi l’olio o una lampadina.
Il sommelier ha fatto minimo 3 anni di scuola per diventare tale e come tutti i professionisti che si rispettano va giustamente retribuito. Provate a rivolgervi ad un consulente, un geometra o altro professionista……


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: