Bollo 2007 : una truffa?

Posted on marzo 1, 2007. Filed under: Auto, Generale, Italia, Moto, Motori, Scooter |

Bollo ACI Tabacchia truffe dietro angoloEssendo particolarmente sensibili a questo genere di problematiche, abbiamo scelto di dare voce alla vicenda capitata ad uno dei nostri lettori.
Di seguito pubblichiamo parte della lettera che ci è pervenuta e vi invitiamo ad essere sempre molto attenti nelle pratiche burocratiche, dato che anche il semplice pagamento del bollo può rivelarsi un problema che vi porterete dietro per anni.
“Oggi mi sono recato presso un’ agenzia ACI per pagare il bollo annuale alla moto. Fornisco il numero di targa della mia 999 e chiedo di dirmi l’importo prima di emettere il bollo. L’impiegato mi comunica il costo: 180,72€
No un attimo ci deve essere un errore, dico io, l’anno scorso ho pagato 112€, come mai quest’anno si è alzato di oltre 68€?
E’ a causa della finanziaria 2007, mi fa lui, la sua moto è Euro 0.”

“Ma sta scherzando, replico io, è nuova, l’ho acquistata nel 2004 e sono sicuro che sia un Euro2. Allora deve chiamare questo numero verde 199727676 – che di verde ha solo l’idea visto che si paga e anche profumatamente – e deve comunicare che la sua moto è Euro2, e così mi liquida.
Ma come sono io che dichiaro a quale categoria appartiene la mia moto? Allora a quasi quasi dico che è un Euro4! Chiamo il call center anche se non capisco come mai devo pagare una telefonata e perdere del tempo per un errore che hanno fatto loro. Dopo la solita trafila per far capire all’operatrice il mio problema, scopro che mi devo recare in posta, richiedere il bollettino precompilato e pagare la giusta cifra (112€).”
– ci scrive il nostro lettore.

Dopo questa assurda, ma tristemente diffusa, vicenda il nostro amico continua facendo alcune considerazioni:
“1. Se non avessi chiesto l’importo prima che il bollo fosse emesso, avrei dovuto pagare di più e chissà quando mi avrebbero rimborsato.
(altro che rimborso a volte succede che arrivi addirittura la multa perchè hai pagato una cifra inesatta! ndr)
2. Perchè devo essere io a preoccuparmi di telefonare, dichiarare la categoria della moto e spendere soldi per la telefonata, perdendo anche tempo per andare in posta, richiedere i bollettini, compilarli e pagare?
3. Chi mi garantisce che questa procedura sia giusta? Non è che fra una decina d’anni mi arriva a casa una bella lettera che devo pagare gli interessi per un bollo pagato male?”

(Cosa assai frequente! Addirittura alcune volte l’ACI per conto delle regioni contesta i bolli pagati presso i tabaccai. ndr)

Ringraziamo il nostro amico per il suo racconto e gli facciamo un doveroso in bocca al lupo. Purtroppo quando si entra in questo turbine di problemi burocratici solo la fortuna o un impiegato lungimirante, possono risolvere la situazione positivamente.
L’ennesima testimonianza che per le istituzioni italiane, l’onesto cittadino è solo un salvadanaio a cui sfilare i soldi e che non merita nessun tipo di rispetto e considerazione.
Infine vi segnaliamo 2 link sempre molto utili:
Calcolo del Bollo ( a proposito del sito dell’Aci segnialiamo un interessante articolo sull’usabilità del sito Usability Banzai)
Tariffari del Bollo

Cartuccia hp con sconto del 50% – solo questa settimana, solo su CARTUCCE.COM
tratto da Motoblog

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: