Effetto serra!

Posted on novembre 5, 2006. Filed under: Ironia |

Image Hosted by Picture Push

Per sdrammatizzare un pò

Scegli il tuo nuovo telefonino al prezzo più basso della rete, clicca qui!

Annunci

Make a Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

3 Risposte to “Effetto serra!”

RSS Feed for MalagutiMania–>%Blog”!?@# quando Google non basta! Comments RSS Feed

eh già! proprio per sdrammatizzare… però l’img è molto carina^^

Da Ecologismo, squadrismo e repressione: una brutta storia

CENTRALE DOMESTICA IDROELETTRICA, UNO DEI 40 METODI DI
SCHIETTI PER FARE FREE ENERGY

A questo link il disegno di una centrale domestica idroelettrica che sfrutta il principio dei pozzi artesiani e del vuoto.

Risucchiando aria con una semplice pompa, si riesce attraverso il vuoto a risucchiare acqua.

Con lo sforzo di risucchiare aria, avete sentito bene, si può risucchiare acqua fino a dieci metri.

Se al posto dell’acqua si usa un liquido con peso specifico 4 volte superiore all’acqua (acqua saturata con sale ed altri prodotti che si combinano con le molecole dell’acqua) si ottiene una minicentrale domestica a ciclo continuo alta 2,5 metri.

Il liquido viene risucchiato a 2,5 metri di altezza e verrebbe lasciato cadere con la stessa forza con cui cadrebbe acqua da dieci metri azionando una turbina idroelettrica.

Una minicentrale domestica che sfrutta il principio di Torricelli, dei pozzi artesiani e del vuoto (la pressione atmosferica è uguale a quella a dieci m di profondità in acqua e fa pressione sulla superficie dell’acqua che così segue il vuoto fine a dieci metri di altezza… il vuoto risucchia senza problemi…) può produrre anche 200 euro di corrente elettrica al giorno.

Perchè volete continuare ad usare petrolio?

il disegno della centrale domestica idroelettrica

Per farla andare a ciclo continuo ne servono due una di fianco all’altra così mentre si carica una vasca superiore, si svuota l’altra azionando la turbina.

Nel disegno si vede la vasca alla base, il condotto attraverso cui sale l’acqua, la vasca superiore chiusa, la pompa attraverso cui viene estratta l’aria, ed il tubo attraverso cui viene fatta cadere l’acqua sulla turbina.


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: